Slow Food Fvg

San Giovanni di Casarsa, 22 febbraio 2019

Socialseeds, il forno racconta

La Condotta di Pordenone è lieta di invitarvi ad una serata/nottata di teatro e panificazione. Una proposta nuova che abbiamo abbracciato entusiasti che non vediamo lʼora di parteciparvi assieme a tutti voi.Eʼ una proposta nata dalle sinergie con i sostenitori di Slow Mais Friuli Venezia Giulia e da alcuni nuovi soci della Condotta del Pordenonese

Continua a leggere ›
Sabato 23 febbraio alle 20.00 presso Savoy Restaurant, Riva del Mandracchio 4 a Trieste

«Yo maté a Pepe Carvalho»: Manuel Vázquez Montalbán e le gesta di «un cuoco che si occupa di investigazioni»

Dopo Simenon/Maigret (2016), Sciascia e Camilleri (2017) e gli scrittori sardi (2018), siamo arrivati al quarto appuntamento della nostra serie “Gastronomia e romanzi polizieschi”, che questa volta vede protagonista Manuel Vázquez Montalbán e il rapporto tra il cibo e il “giallo” nella sua opera. Come nelle precedenti occasioni, la serata sarà giocata su diversi livelli,

Continua a leggere ›
Sabato 23 febbraio 2019 alle ore 10.00 presso l'azienda Ronc dai Luchis a Faedis.

Alla scoperta del territorio con Slow Wine FVG: Ronc dai Luchis

Conoscere un territorio significa anche scoperta! Ogni anno Slow Wine FVG fa del sano scouting sul territorio. Emergono nuove o riscoperte realtà vitivinicole che a novembre si potranno trovare fra le pagine della guida Slow Wine di Slow Food Editore.  Una passeggiata tra le vigne e un aperitivo in cantina per conoscere l’azienda di Federico

Continua a leggere ›
Martedì 5, 12, 19, 26 marzo 2019 al Savoia Excelsior Palace di Trieste

Master of Food in Educazione sensoriale

Martedì 5, 12, 19, 26 marzo 2019 al Savoia Excelsior Palace di Trieste Siamo molto felici di proporvi il Master of Food in Educazione sensoriale, il “Master dei Master”, pensato come punto di partenza ma anche di ripartenza per chi voglia conoscere il funzionamento del nostro cervello e dei nostri sensi, acquisendo piena consapevolezza dello

Continua a leggere ›

Il pensiero Slow Food

Questo nostro secolo, nato e cresciuto sotto il segno della civiltà industriale, ha prima inventato la macchina e poi ne ha fatto proprio il modello di vita. La velocità è diventata la nostra catena, tutti siamo in preda allo stesso virus: la Fast Life, che sconvolge le nostre abitudini, ci assale fin nelle nostre case, ci rinchiude a nutrirci nei Fast Food. Ma l'homo sapiens deve recuperare la sua saggezza e liberarsi dalla velocità che può ridurlo ad una specie in via di estinzione.